Giornata del Sonno. Ecco quali tisane ti aiutano a dormire meglio

sonno

Angela Nanni su La Stampa spiega il potere medicamentoso delle tisane che è conosciuto da secoli. Si preparano semplicemente e possono essere utili in diverse situazioni. Attenzione però ai loro effetti collaterali

Il loro potere medicamentoso è conosciuto dalla notte dei tempi, si preparano semplicemente e possono essere utili in diverse situazioni; molto utilizzate sono quelle per conciliare il sonno o per i disturbi digestivi. I disturbi del sonno, purtroppo, affliggono da quarto a un terzo della popolazione mondiale. Quale migliore occasione per parlare di rimedi se non la Giornata del Sonno che si è celebrata ieri 17 marzo.
Non sempre se si soffre di insonnia ci si rivolge al medico, più spesso si ricorre al fai-da-te. In questo senso le tisane, per la loro facilità di preparazione sono molto usate, ma non sono esenti da effetti collaterali, anzi alcune di loro se assunte incautamente insieme agli ipnoinducenti ne possono intensificare gli effetti di sedazione.

vai a La Stampa

LASCIA UN COMMENTO

SHARE THIS

IN VETRINA