PUBBLICITÀ

JUVE CONNECTION

24/03/2017 . di Giorgio Gandola   0

Trentaquattro sul campo, compresi quelli fasulli e alcune conversazioni che fasulle non sono. Così impegnato a contare e ricontare gli scudetti con indomita autoreferenzialità, il presidente bianconero Andrea Agnelli non…

LEGGI TUTTO

Piquè, l’emblema del pallone con una faccia sola: la sua

11/03/2017 . di Sergio Ghisleni   0

Si sa che il tifo sportivo è malattia orrenda che non conosce vaccini né spiegazioni logiche. Uno può essere un razzista da forca eppure tifare per LeBron James. O un…

LEGGI TUTTO

Barcellona, il brand del bello e impossibile

09/03/2017 . di Giorgio Gandola   0

Napoleone Bonaparte è finalmente riabilitato, da oggi per i francesi Waterloo è quasi un pareggio. Ma questa è la storia più marginale che ci racconta il 6-1 di Barcellona, sulla…

LEGGI TUTTO

Baccaglini, mister tatuaggio for president: così il calcio cambia pelle

07/03/2017 . di Paolo Pagani   0

Più pittoresco di Kim Jong Un è solo un altro presidente, Paul Baccaglini, nuovissimo patron del Palermo. Il suo programma è squadernato in un longilineo fisico ricoperto da tatuaggi dalla…

LEGGI TUTTO

Angy, il cane che incoraggia il Gallo

06/03/2017 . di Pier Augusto Stagi   1

Canta il Gallo. Canta, corre e salta, ma soprattutto segna. Un due tre, boom. Andrea Belotti non si ferma più, mentre rallentano gli altri. Ora è lassù in cima alla…

LEGGI TUTTO

Hirscher il più grande? Io voto l’incoscienza di Zeno (Colò)

01/03/2017 . di Sergio Ghisleni   1

Con la sesta Coppa del mondo assoluta e consecutiva di Marcel Hirscher sarà inevitabile la riapertura del Bar Sport, un locale che non chiuderà mai, col dibattito – eternamente privo…

LEGGI TUTTO

Alessandro Moggi: «Ho pensato di suicidarmi»

27/02/2017 . di @ltroPensiero   0

Alessandro Moggi racconta gli anni di Calciopoli nel suo libro: «Essere il figlio di Luciano? Stesso cognome, due mondi diversi. C’era chi era arrabbiato con lui e se la prendeva…

LEGGI TUTTO

Atalanta: ricetta antica per il futuro

26/02/2017 . di Angelo Costa   0

Quell’Atalanta che sorprende, viaggiando a passo di Champions in mezzo agli squadroni ed esprimendo un calcio che diverte, è la stessa che ha iniziato il campionato con una vittoria e…

LEGGI TUTTO

Sorry mister Ranieri, ma nello sport non può esistere riconoscenza

24/02/2017 . di Angelo Costa   0

Lo sanno anche i bambini che le favole finiscono, indipendentemente dalla durata: breve è stata quella di Claudio Ranieri al Leicester, portato a sorpresa al titolo inglese appena un anno…

LEGGI TUTTO
PUBBLICITÀ